Tour4x4 in Sardegna

ALLA SCOPERTA DI UN ANGOLO DI APPENNINO

  • Durata: 1 giorno
  • Partenza: San Pellegrino in Alpe
  • Arrivo: San Pellegrino in Alpe
  • N. min persone: 8
  • N. max persone: 20
  • Self drive, in convoglio
  • Ritrovo al paese più alto dell’Appennino
  • Il divertimento della “Ciaspolata”
  • Corso di sopravvivenza
  • Pranzo tipico in rifugio
  • Corso di cucina tipica locale
  • Panorama unico

ITINERARIO

Tra i passi della Cisa e delle Forbici, i crinali boscosi che separano la Toscana dall’Emilia lasciano il posto a un ambiente di vera montagna. Le vette dell’Alpe di Succiso, del Monte Prado e del Monte Cusna superano i 2000 metri, le foreste lasciano il posto alle rocce, ai laghi e alle praterie d’alta quota. Più in basso, sul versante emiliano, l’inconfondibile Pietra di Bismantova domina il paesaggio con le sue pareti verticali. Il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano vanta una straordinaria ricchezza di ambienti, dalle praterie alle brughiere a mirtillo alle vette più impervie; e ancora laghi, cascate, specchi d’acqua, pareti rocciose che si stagliano a picco sui torrenti; animali come il lupo, il muflone, il capriolo, l’aquila reale e rarità botaniche che fanno di intere zone veri e propri giardini botanici naturali. In questo angolo di paradiso, adagiato sul versante Toscano, troviamo il rifugio “Il Burigone” dove antico e moderno si uniscono per donare un’atmosfera d’altri tempi accompagnata dal confort della modernità

CHI PUO’ PARTECIPARE

Il Tour è progettato per poter far partecipare tutta la famiglia anche con bambini e animali.

VEICOLI

Partecipando con i propri fuoristrada non sono richieste preparazione particolari, è richiesto che il mezzo sia in buono stato.

QUANDO

Il Tour è disponibile ogni sabato con programmazione settimanale da Ottobre a Marzo (Neve permettendo)